sangria-bianca1

Sangria bianca

Vota la ricetta!

    • Voto ricetta

  • 1 lt di vino bianco
  • 500 ml di gassosa
  • 50 ml di Vodka (bianca)
  • 50 gr di zucchero
  • ½ arancia
  • ½ mela
  • 50 gr di more
  • 50 gr di mirtilli
  • 50 gr di ribes
  • 4 rametti di rosmarino

Oggi prepariamo un aperitivo molto glamour, rivisitando in chiave più moderna una ricetta classica: per preparare la sangria bianca iniziate a miscelare insieme i vari componenti liquidi: vino bianco, gassosa e Vodka (preferibilmente quella bianca, che è insapore). Affettate l’arancia e la mela, dopo averle lavati accuratamente (quando si utilizza la frutta con la buccia è sempre meglio scegliere quella biologica). Aggiungete alla miscela di vino la frutta che avete tagliato, i frutti di bosco (lavati, asciugati e tamponati con carta da cucina) e il rosmarino leggermente pestato. Infine aggiungete anche lo zucchero e mescolate bene per farlo scioglier completamente. Coprite il preparato con la pellicola per alimenti e lasciate in infusione per 6 ore, in frigorifero. La vostra sangria bianca è pronta per essere servita e gustata ben fredda.

Ricette correlate